Al via un progetto di sostenibilità per Banca Centro Emilia per la riduzione delle emissioni e la sanificazione anti Covid-19

Banca Centro Emilia (Gruppo Cassa Centrale), importante istituto emiliano con una storia di oltre 100 anni, ha affidato a Unoenergy Innovative Solutions Srl un progetto per il conseguimento del risparmio energetico e per uno sviluppo sostenibile delle risorse. L’obiettivo è la riduzione delle emissioni di Co2 previste dal protocollo di Kyoto e nel rispetto dei D.Lgs. 102/2014 e 254/2016.  

 Il progetto comprende il coinvolgimento di importanti aree di business tra loro connesse e coordinate dal gruppo d’ingegneria di Unoenergy Innovative Solutions allo scopo di migliorare ed efficientare tutti gli impianti esistenti (climatizzazione/illuminazione) all’interno della sede e delle sue 30 filali. Con questo intervento, Banca Centro Emilia diventa il 1° istituto di credito dell’Emilia Romagna ad adottare un innovativo metodo di sanificazione dinamica anti Covid-19 eSANITY, continuo e certificato.  

 Questo importante progetto per il risparmio e la sostenibilità delle risorse energetiche si articola in 4 importanti step di sviluppo. 

 eSaving per ottenere un efficientamento energetico solido e performante 

Il primo step fondamentale prevede l’installazione di tecnologie proprietarie sugli impianti esistenti di riscaldamento e raffreddamento. Un intervento con molteplici obiettivi: 

  • migliorare le prestazioni energetiche; 
  • attuare un relamping su gran parte dei corpi illuminanti con tecnologia smart LED coinvolgendo le insegne luminose e i totem; 
  • installare un impianto fotovoltaico per l’utilizzo di energia green nel rispetto delle ultime norme in materia ambientale.  

 Il progetto, sarà interamente finanziato attraverso la formula “Investimento eSCO” ovvero una soluzione che prevede una durata decennale comprensiva anche dell’impiego di un sistema di monitoraggio BeMS SCADA per il controllo e supervisione da remoto degli impianti, interamente sviluppato dai tecnici di Unoenergy.  

 eFacility per garantire assistenza, monitoraggio e continuità del servizio 

 Parola d’ordine continuità garantita. Si fonda su questo principio il secondo step che prevede un intervento di eFacility finalizzato ad assicurare prestazioni performanti ed efficienza sugli impianti. Un risultato possibile grazie a un presidio continuo e un’assistenza tecnica volta a un costante monitoraggio da remoto per minimizzare il rischio di disservizi e individuare tempestivamente anomalie di funzionamento o parametri energetici fuori standard. 

 eTicketing per mantenere una comunicazione diretta, rapida e incisiva 

 Un aspetto molte volte sottovalutato è il processo di comunicazione di eventuali richieste o problematiche operative. Ma grazie ad un innovativo sistema di gestione ticket, progettato e collaudato da Unoenergy Innovative Solutions, è possibile gestire le richieste manutentive e documentali in maniera efficace e affidabile diminuendo tempi e costi. 

 eSanity sanificazione dell’aria costante e miglioramento della qualità della vita 

Il progetto nel suo complesso ha previsto anche il miglioramento della qualità della vita all’interno degli ambienti indoor (uffici e sale d’attesa). Un risultato ambizioso reso possibile attraverso l’installazione di una tecnologia, concepita e certificata da Unoenergy Innovative Solutions, che unisce l’uso di filtri elettrostatici e di filtri con azione ossidativa fotocatalitica ePCO, all’interno delle unità di trattamento dell’aria e nei terminali di distribuzione dell’aria.  

La tecnologia, oltre alla sanificazione dell’aria, garantisce un’importante continuità nel tempo, con la gestione da remoto degli impianti, il monitoraggio e la storicizzazione dell’abbattimento degli inquinanti. 

I risultati ottenuti fanno capire la qualità di questo servizio: 

  • l’utilizzo dei filtri elettrostatici può raggiungere percentuali di abbattimento delle polveri >99%, mentre la tecnologia ePCO percentuali di abbattimento >98,8% per le cariche batteriche e del 98,7% per il Covid 19. 
  • la fotocatalisi invece si differenzia da tutte le altre tecnologie per la vastità di inquinanti che riesce ad abbattere: VOC, particolato atmosferico, funghi, microbi, batteri, virus e muffe. 

Per migliorare le prestazioni energetiche in modo sostenibile o ricevere maggiori dettagli sulle nostre tecnologie puoi contattarci per una consulenza senza impegno. 

 

 

 

 

Se ti fa piacere puoi condividere questo articolo!